top of page

Impatti dei cambiamenti climatici sulle condizioni di lavoro: un seminario su rischi e strategie


La Fillea Cgil Umbria promuove e organizza il seminario dal titolo: "I cambiamenti climatici e gli impatti sulla salute e sicurezza dei lavoratori – nuovi rischi e strategie", che si svolgerà il 12 luglio prossimo dalle ore 9:30 nella Sala Conti in Via del Bellocchio 26 a Perugia.

Finalità dell'evento è la sensibilizzazione e promozione della cultura della sicurezza sul lavoro anche e soprattutto di fronte agli effetti che le temperature ormai sempre più elevate producono sulle condizioni termico ambientali dei lavoratori.

Durante il seminario, verranno condivise esperienze e proposte strategie da adottare in materia di prevenzione e contrasto dei nuovi rischi emergenti, raccomandazioni mirate per intervenire in modo efficace utili ai lavoratori, ai datori di lavoro, alle figure aziendali responsabili della salute e sicurezza.

Il seminario sarà introdotto dalla segretaria generale Fillea Cgil Umbria, Elisabetta Masciarri, e vedrà gli interventi di Amedeo Di Filippo, direttore amministrativo dell'Arpa Umbria, Alessandra Ligi, direttrice dell'Inail Umbria, Roberto Panico, coordinatore regionale dell'Inca Cgil Umbria, Giorgio Miscetti, direttore della SC Prevenzione negli Ambienti di Lavoro dell'Usl Umbria1 di Perugia, Domenico Taschini, responsabile relazioni industriali di Confindustria Umbria, Gianni Fiorucci, segretario della Cgil Umbria e Giulia Bartoli, segretaria nazionale della Fillea Cgil.

L'evento, aperto al pubblico, costituisce un'occasione di confronto tra le diverse realtà coinvolte nell'analisi dell'impatto del cambiamento climatico sulla salute e la sicurezza dei lavoratori e di valorizzazione delle buone pratiche attuate e da attuare in un'ottica di prevenzione.

SCARICA LA LOCANDINA:

01_Volantino_12luglio (1)
.pdf
Scarica PDF • 3.00MB

Comentarios


bottom of page