Clima. Il riscaldamento è "servito"

Aggiornamento: 15 nov




Il cambiamento climatico è evidente anche in Umbria: in 58 anni (dal 1960 al 2018) si sono registrate punte massime di + 3,2° in alcune località appenniniche. Nel resto del territorio non si scende sotto a + 1,26°.

È lo scenario che emerge da una ricerca effettuata da Nuove Rigenerazioni Umbria elaborando i dati da OBC Transeuropa - con EDJnet - per il progetto "In marcia con il clima".






Questo significa che l'Umbria ha già superato il limite di 1,5° indicato dalle varie Cop (Conference of parties) tenute nell'ambito della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici.










83 visualizzazioni0 commenti