top of page

7 ottobre a Roma: Cgil e oltre 100 associazioni insieme per la Costituzione, la Via Maestra

Aggiornamento: 5 set 2023



"La Via Maestra. Insieme per la Costituzione," è questo il titolo della manifestazione nazionale lanciata da più di 100 associazioni e reti, tra cui anche la Cgil, per sabato 7 ottobre nella Capitale.

Al centro della mobilitazione la difesa e l'attuazione della Costituzione, per un lavoro stabile e sicuro, contro l'autonomia differenziata e lo stravolgimento della nostra Repubblica parlamentare.

L'appello dei promotori sottolinea la necessità "che i diritti fondamentali sanciti dalla Costituzione tornino ad essere pienamente riconosciuti e siano resi concretamente esigibili ad ogni latitudine del Paese (da nord a sud, dalle grandi città alle periferie, dai centri urbani alle aree interne)".

Parallelamente, si propone l'aumento dei salari attraverso il rinnovo dei contratti, l'incremento delle pensioni e il superamento della legge Fornero. Si sostiene la necessità di introdurre un salario minimo, di attribuire valore generale ai contratti e di approvare una legge sulla rappresentanza, strumenti fondamentali per contrastare accordi di lavoro irregolari.

Un ulteriore obiettivo di rilievo è assicurare il diritto alla salute attraverso un sistema sanitario nazionale pubblico, solidale e accessibile a tutti. Si intende affrontare il costante indebolimento del sistema sanitario, recuperare carenze nell'assistenza, valorizzare il ruolo del lavoro di cura e investire nel personale medico attraverso un piano di assunzioni a lungo termine.

Le rivendicazioni comprendono anche il diritto all'istruzione insieme alla promozione della giustizia sociale e al contrasto alla povertà e alle disuguaglianze. Viene anche sottolineata l'importanza di un ambiente sano e protetto, con la tutela di risorse come acqua, suolo, biodiversità ed ecosistemi. Per questo si ritiene grave aver escluso tolto dal PNRR i fondi fondi destinati a contrastare il dissesto idrogeologico. Questa scelta risulta ancor più preoccupante considerando le inondazioni che hanno colpito varie regioni del nostro Paese e l'urgente necessità di affrontare la crisi climatica. In tale contesto, è di fondamentale importanza adottare un approccio ecologico che ponga al centro la protezione e l'incremento delle opportunità lavorative, insieme alla promozione di un'economia rinnovata e sostenibile.

PER ADERIRE:

adesioni7ottobre@collettiva.it


SCARICA L'APPELLO:

7ottobre_appello
.pdf
Scarica PDF • 289KB


Comments


bottom of page